vision

News Flash

Jazz e classica, musica d’autore a Portonovo

Festival di livello internazionale con nomi di rilievo per concerti, lirica e opera

Leggi tutto: Jazz e classica, musica d’autore a Portonovo

Piero Angela e Accademia dei Musici di Fabriano

Fabriano - Sul canale RAI WORLD dedicato agli italiani all'estero, durante la trasmissione COMMUNITY,  il giornalista e scrittore Piero Angela ha portato da testimonial d'eccezione e ospite speciale il Maestro Claudio Veneri fondatore con il fratello Valerio dell'Accademia dei Musici di Fabriano e del prestigioso Museo del Pianoforte storico che vanta ben 28 strumenti antichi. Oltre a far sentire come suonavano davvero Bach e Beethoven, gli strumenti della collezione Veneri costituiscono la base di una didattica unica al mondo. infatti proprio a Fabriano arrivano scuole da tutta Europa per visitare questa straordinaria location della Musica e qui si è tenuta la prima masterclass sui materiali e i suoni del pianoforte antico della Università La Sapienza di Roma. Ecco il link per vedere la trasmissione:

http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-82c20a2c-1f8b-4e18-9fca-a48b528cf132.html#p=

LA HOZ precursore del Risorgimento in biblioteca comunale 11 aprile ore 17.30

Ancona - Sta diventando un eroe del nostro tempo grazie all’etichetta prestigiosa del miglior millesimato di Umani Ronchi che porta il suo nome: LA HOZ, l’ultimo racconto storico del giornalista e scrittore Luca Guazzati.

Questa storia di mistero, fascino e grande intrigo  poteva cambiare le sorti della città di Ancona e forse d'Italia. Sarà presentata nella biblioteca comunale di Ancona l'11 aprile 2014 alle ore 17.30. La Pixel editore è tornata a promuovere un documento dell’epoca napoleonica che vede protagonista Giuseppe La Hoz, generale che abbandona l’esercito francese, fonda la società segreta dei Raggi e cospirando nelle grotte di Camerano insieme alle bande di insorgenti marchigiani, cerca di liberare Ancona dall’invasore e rendere l’Italia libera, unita e indipendente. Tutto questo prima di Mazzini e Garibaldi che non erano ancora nati: infatti La Hoz muore nel 1799 a 26 anni in un’imboscata tesagli dal suo migliore amico che aveva preso il suo posto come generale dei francesi nel dominio di Ancona. Muore solo, abbandonato e dimenticato da tutti in località Varano, mentre le sue spoglie vengono portate prima a villa Lollini di Petralacroce, suo quartier generale, raccolte e sepolte con una lapide ancora oggi visibile nella cripta della basilica di Loreto.

Il romanzo storico, letto dalla voce di Luca Violini nella bottaia di Umani Ronchi, sarà anche presentato in pillole alla biblioteca comunale di Ancona l’11 aprile 2014. È già in libreria a 10 euro

Info 071 2901110 - Pixel editore

Il grande pianista Bahrami affascinato da Accademia dei Musici

Fabriano – “E' stato un incanto ed un piacere enorme visitare questo meraviglioso Museo, custode di storia e bellezza”. Con queste parole il grande pianista iraniano Ramin Bahrami ha espresso l’entusiasmo e lo stupore nell’ammirare l’Accademia dei Musici di Fabriano.

In occasione della sua presenza in città, infatti, per presentare il suo libro “Come Bach mi ha salvato la vita” (Mondadori) e per eseguire il suo concerto dedicato a Bach al Teatro Gentile, Bahrami è stato gradito ospite della prestigiosa Accademia, accompagnato dai rappresentanti della Fondazione Carifac.

Il Maestro Claudio Veneri e l'Architetto Valerio Veneri l'hanno accolto presso il complesso Monumentale San Benedetto, dove il grande interprete ha potuto visionare la preziosa collezione Veneri di pianoforti storici e ha avuto l'opportunità di suonare alcuni strumenti originali.

Grande la stima manifestata dal musicista nei confronti del Maestro Claudio Veneri per l’interessante quantità e qualità di contenuti storici e didattici divulgati dal Museo del Pianoforte Storico e del Suono. Al Maestro, inoltre, i complimenti di Bahrami per l'eccezionale cura profusa nei restauri effettuati e nella conservazione degli strumenti, rivelata dalla purezza del suono degli stessi.

Ramin Bahrami è considerato uno tra i più interessanti interpreti di Bach a livello Internazionale; dopo l'esecuzione dei Concerti di Bach a Lipsia nel 2009, la critica tedesca lo considera: “Un mago del suono, un poeta della tastiera, artista straordinario che ha il coraggio di affrontare la musica Bachiana su una via veramente personale”. Bahrami si è esibito nei più importanti Festival Pianistici Internazionali, tra cui l'“Arturo Benedetti Michelangeli” di Brescia e Bergamo, dove è stato protagonista. Ramin Bahrami incide esclusivamente per Decca-Universal, la sua Discografia comprende le “Variazioni Goldberg” (2004), le 7 “Partite” (2005), l'“Arte della fuga” (2007), la raccolta “Ramin Bahrami” plays Bach (2009). L'incisione dell'Arte della fuga sale in testa alle classifiche, rimanendovi per sette settimane e raggiungendo numeri di vendita tipici dei dischi pop.

Abbado, cordoglio dell’Accademia dei Musici di Fabriano

Fabriano – Con Claudio Abbado se ne va una grande personalità della musica contemporanea, un Maestro che ha sempre fortemente creduto nella rivoluzione del modo tradizionale di fare i concerti e nella qualità della formazione musicale, educativa per i giovani, opportunità straordinaria per la crescita di tutta la società, qualora però sia sostenuta dalle istituzioni, troppo spesso distratte e impegnate in politiche diverse e lontane….

L’auspicio dell’Accademia dei Musici di Fabriano, e di tutto il Polo Musicale Internazionale sorto intorno all’Accademia, viene espresso dai fratelli Claudio e Valerio Veneri insieme al sentito cordoglio per la morte di Claudio Abbado:

“La scomparsa di Abbado è un pesante lutto nazionale anche per la sua recente carica di Senatore a Vita. Il suo messaggio non venga perduto ma raccolto e rafforzato nel sostegno e nell’attenzione verso i giovani e la formazione che nella Musica come in tutte le altre discipline, sono fondamentali per costruire  il proprio futuro”.

Pagina 1 di 3

Previous Next
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
Jazz e classica, musica d’autore a Portonovo Festival di livello internazionale con nomi di rilievo per concerti, lirica e opera Read more
Piero Angela e Accademia dei Musici di Fabriano Fabriano - Sul canale RAI WORLD dedicato agli italiani all'estero, durante la... Read more
LA HOZ precursore del Risorgimento in biblioteca comunale 11 aprile ore 17.30 Ancona - Sta diventando un eroe del nostro tempo grazie all’etichetta prestigiosa del... Read more
Il grande pianista Bahrami affascinato da Accademia dei Musici Fabriano – “E' stato un incanto ed un piacere enorme visitare questo meraviglioso... Read more
Abbado, cordoglio dell’Accademia dei Musici di Fabriano Fabriano – Con Claudio Abbado se ne va una grande personalità della musica... Read more
Presentato il pregiato Millesimato Umani Ronchi dedicato al Generale La Hoz   Marche - “Troppo presto, generale La Hoz, hai dato la vita per un’Italia che, a... Read more
Fabriano e le Marche ripartono dalla musica, proiettate al mondo    Fabriano –  È un suono antico, magico, che dal 1600 arriva ai nostri giorni.... Read more
"Conosciamo il diabete in farmacia" Ecco i dati: grande risposta, utile test Jesi - Oltre il 4% della popolazione della provincia di Ancona ha seri problemi con il... Read more
Nero Giardini forma i giovani 'operatori della calzatura’   Milano - Consegnati nella sala della Triennale, a Milano, i 14 attestati del... Read more
Oliviero Toscani incanta Gabicce, propone sedie vuote in parlamento   Una Repubblica fondata sulla creatività, fonte della vera comunicazione, del... Read more
Al seminario di Gabicce, la ricetta di Stefano Folli   Mea culpa del giornalismo, che non ha capito certi grandi fenomeni della... Read more
P.A. e politica: quale linguaggio vincente?         Il "politichese" è un dramma in questo Paese! Fondamentale... Read more
Crepet all'apertura seminario Gabicce: rischio "politica liquida"   La società non sta cambiando. È già cambiata. La politica l’ha capito? E la... Read more
Go to top